UteCXF/NTF

 
Applicativo AutoCAD® per la conversione delle cartografie catastali acquistate presso gli uffici competenti, dall'attuale formato CXF a formato DWG® o DXF®. 

Il programma consente l'apertura del file CXF dall'interno di AutoCAD® come se si trattasse di un normale file DWG®. E' previsto l'automatismo per la conversione automatica di un numero illimitato di files CXF; tale procedura, esporta i files selezionati direttamente in DWG® o in formato DXF®.Alcune impostazioni, consentono la scrittura del numero mappale come testo o come testo attributato, importante per il collegamento della cartografia con sistemi GIS quali AutoCAD MAP®. 
Esistono due versioni di questo prodotto di cui una commerciale e l'altra GRATUITA.
La versione GRATUITA converte i file CXF nel formato DXF o SHAPE, ma non supporta elementi di tipo RASTER o LIBRETTI previsti nella struttura di un CXF.
I file SHAPE, nel passaggio da fils CXF, possono anche essere convertiti nel sistema Gauss - Boaga. Questa funzionalità prevede l'acquisto della licenza del software GeoCAD.

La versione commerciale è molto più completa in quanto non ha alcuna limitazione inoltre, è utilizzabile in ambiente CAD e quaindi all'interno di AutoCAD o AutoCAD MAP. Nell'importazione di un file CXF, viene tenuto conto anche del relativo file SUP di controllo. La funzionalità più importante che distingue la versione GRATUITA da quella commerciale, è data dalla possibilità in quest'ultima di creare un file CXF - SUP da un file in formato DWG. Questa potente e complessa funzionalità richiede che le mappe siano state digitalizzate secondo le specifiche imposte a tale scopo e sopratutto che le geometrie siano TOPOLOGICAMENTE correte.





 
 

Per ulteriori informazioni, contattare:  

ConsulCAD
Via Pergolesi 19/d/3 San Sisto (PG)
Tel: 075-5279201
Fax: 075-5279204
Posta elettronica: consulcad@consulcad.it